[VIDEO] Perchè Compriamo o Non Compriamo OnLine

Il 5 Febbraio scorso, presso il NABA (Nuova Accademia delle Belle Arti) di Milano, si è tenuto il WIF 2010 (Webdesign International Forum). Il video che ti propongo è dell'intervento di Andrea Spedale, presidente di AICEL, dal titolo “Perchè compriamo o non compriamo via web. Esperienze d’acquisto ed elementi che influenzano l’acquisto on-line”. In questo post ho estrapolato i contenuti più interessanti ed ho inserito qualche considerazione e qualche consiglio che mi sento di dare. [...]

By | aprile 27th, 2010|Categorie: Blog|Tags: , , , , , , |1 Commento

Come eliminare la registrazione senza intaccare la user experience

Ancora sulla registrazione obbligatoria, ancora alla ricerca di una soluzione. Nel post precedente sull'argomento ho prospettato la possibilità di utilizzare i social network e i principi del web 2.0 per risolvere il problema. In questo post vorrei semplificare ulteriormente il sistema. Mi rivolgo ai programmatori in particolare (o a chi ha un programmatore da mettere a lavorare sul proprio sito). Cosa succederebbe se eliminassimo definitivamente la registrazione? O meglio se eliminassimo l'uso della password? [...]

[HOW-TO] La Via 2.0 per Evitare la Registrazione Obbligatoria all’eCommerce

Ne ho parlato in un post precedente: la registrazione obbligatoria è un problema per l'ecommerce. Quando acquista il cliente non vuole perdere tempo, non vuole intoppi, non vuole ostacoli. Nella sua testa il processo deve essere semplice: 1) Scelgo 2) Metto nel carrello 3) Ordino. Non deve esserci nessuna fase intermedia, niente che lo costringa ad aspettare, a pensare, a scrivere più del necessario. Il cliente è fraccomodo e coccolone! [...]

Registrazione Obbligatoria ed eCommerce: Più i Danni o i Benefici?

Abbiamo già parlato di come il processo di acquisto debba essere semplice e veloce, di come si debba favorire l'utente nella scelta del prodotto e nel successivo ordine, di come si debbano curare tutte le varie fasi, non solo le ultime (checkout), ma anche le prime (selezione del prodotto, informazioni sullo stesso, facilità di navigazione, ecc.). Lo spunto nasce da un articolo di Alessandro Sportelli pubblicato su Il Giornale. Alessandro giustamente osserva che la registrazione non è il massimo in fatto di usabilità per un ecommerce, soprattutto se obbligatoria. [...]