E-commerce B2C: Stato attuale, fattori critici di successo e modelli di business

A SMAU Roma 2011 Giuliano Faini della School of Management del Politecnico di Milano ha presentato i dati sullo stato del commercio elettronico B2C in Italia. Il workshop è davvero istruttivo perchè cerca di suggerire strategie d'azione e spiega i concetti fondamentali del commercio elettronico non limitandosi a rappresentare ed analizzare dati. [...]

By | aprile 22nd, 2011|Categorie: Blog|Tags: , , , , |2 Comments

Tecniche di persuasive marketing applicate all’e-commerce

Relatore: Filippo Toso (PersuasiveMarketing.it) Secondo la definizione datane dallo psicologo sperimentale B. J. Fogg La persuasione è qualsiasi tentativo atto a modificare atteggiamenti e/o comportamenti senza usare coercizione o inganno. Quando si parla di persuasive marketing si tende a percepirlo come qualcosa di scorretto, qualcosa che manipola, che costringe senza che il costretto si accorga di essere fortemente influenzato nelle proprie scelte, quasi obbligato. In realtà quello che si intende per persuasive marketing è l'uso di particolari accorgimenti, attenzioni le definirei, che mirano a creare un percorso verso l'obiettivo che ci siamo prefissi che sia più facile da percorrere per il consumatore. Niente di meschino insomma. Il persuasive marketing ha il solo scopo di aumentare il tasso di conversione. Vuol dire che ha lo scopo di aumentare il numero di utenti che, vista la tua pagina, compiono l'azione che tu vuoi compiano (scaricare, iscriversi, lasciare una recensione, acquistare, ecc.). [...]

[INFOGRAFICA] What is the true cost of a bad online customer experience?

Sono sempre stato un fervente sostenitore della tesi che vuole che un ecommercer sia prima di tutto un utente. Anche Marco Camisari Calzolari lo dice nel suo speech. Da utente prima che da commerciante avrai sicuramente comprato on-line e certamente ti sei imbattuto in siti che ti hanno reso l'acquisto più complicato del previsto. Una registrazione obbligatoria che non si riesce a mandare a buon fine, continui upsell e cross sell, difficoltà nel pagare con al carta di credito, sono solo alcuni dei problemi che si possono incontrare. A me è capitato e qualche volta mi sono anche chiesto quanto questi piccoli errori di user experience costino ai commercianti. [...]

By | febbraio 27th, 2011|Categorie: Blog|Tags: , , , |1 Commento

Rispetta la privacy quando assisti i tuoi clienti

Un amico mi ha raccontato una cosa che gli è successa dopo aver acquistato su Internet. Una cosa del genere non dovrebbe capitare e per questo ne sto scrivendo. Perchè tu non commetta lo stesso errore con i tuoi clienti che potrebbero rimanerci altrettanto male. Qualche giorno fa io e questo amico siamo andati all'università per seguire un corso. Siamo rimasti fuori fino ad ora di pranzo. Mi racconta che al suo ritorno la sorella sorridendo gli dice che ha chiamato qualcuno da un'azinenda con un nome strano che le ha lasciato un codice cliente ed un numero di telefono da richiamare. Pareva ci fossero problemi con una sedia. Mi si accese una lampadina. Io la storia la conoscevo ma tu no, quindi andiamo con ordine altrimenti non capisci quello che voglio dirti. [...]

By | gennaio 11th, 2011|Categorie: Blog|Tags: , , , |1 Commento

I social media rovinano TopHost

Da quando sono esplosi i social network come Facebook o Twitter in rete non si parla altro che di condivisione, di utenti che comunicano con le aziende, di social mention, di feedback live e di tutte queste belle cosette che però, diciamoci la verità, a un non addetto ai lavori possono sembrare solo un mucchio di stupidaggini. Oggi stavo leggendo le email e tra i tanti articoli me ne ritrovo uno che decisamente può essere preso come esempio per farti capire bene cosa si intende con tutte quelle parole inglesi. Per farti capire che non sono solo etichette da applicare alle dinamiche sociali online. È tutta realtà! Le aziende ora devono veramente stare attente a ciò che fanno. [...]

La strategia vincente di Yoox

Hai presente Yoox, l'e-tailer online che vende capi d'abbigliamento e pezzi di design online dal 2000? Bene, ho trovato un'interessante intervista a Federico Marchetti, il suo fondatore, nella quale si parla della quotazione in borsa della società. Ma la cosa importante non è la quotazione quanto la strategia che ha portato Yoox nel giro di 10 anni ad essere un'azienda talmente grande da essere presente in oltre 3 continenti, vendere in non so quante lingue, ed avere un fatturato milionario. [...]

[VIDEO] Perchè Compriamo o Non Compriamo OnLine

Il 5 Febbraio scorso, presso il NABA (Nuova Accademia delle Belle Arti) di Milano, si è tenuto il WIF 2010 (Webdesign International Forum). Il video che ti propongo è dell'intervento di Andrea Spedale, presidente di AICEL, dal titolo “Perchè compriamo o non compriamo via web. Esperienze d’acquisto ed elementi che influenzano l’acquisto on-line”. In questo post ho estrapolato i contenuti più interessanti ed ho inserito qualche considerazione e qualche consiglio che mi sento di dare. [...]

By | aprile 27th, 2010|Categorie: Blog|Tags: , , , , , , |1 Commento

eCommerce e regali: hai controllato se hai questo problema?

8 Marzo, festa delle donne. E non solo. L'8 Marzo è nata anche una mia carissima amica, la conosco da quando eravamo alle scuole medie. Sono quasi 15 anni che ci conosciamo! Non sapevo cosa regalarle. Proprio non mi veniva niente in mente, vuoto assoluto. Stavo navigando in Internet ascoltando Swop, dei Club des Belugas. Ecco il regalo! Così vado sul mio sito preferito per comprare libri e cd, IBS.it. Trovato! Ma subito mi sono fatto delle domande... [...]

By | marzo 27th, 2010|Categorie: Blog|Tags: , |3 Comments

Come eliminare la registrazione senza intaccare la user experience

Ancora sulla registrazione obbligatoria, ancora alla ricerca di una soluzione. Nel post precedente sull'argomento ho prospettato la possibilità di utilizzare i social network e i principi del web 2.0 per risolvere il problema. In questo post vorrei semplificare ulteriormente il sistema. Mi rivolgo ai programmatori in particolare (o a chi ha un programmatore da mettere a lavorare sul proprio sito). Cosa succederebbe se eliminassimo definitivamente la registrazione? O meglio se eliminassimo l'uso della password? [...]

[HOW-TO] La Via 2.0 per Evitare la Registrazione Obbligatoria all’eCommerce

Ne ho parlato in un post precedente: la registrazione obbligatoria è un problema per l'ecommerce. Quando acquista il cliente non vuole perdere tempo, non vuole intoppi, non vuole ostacoli. Nella sua testa il processo deve essere semplice: 1) Scelgo 2) Metto nel carrello 3) Ordino. Non deve esserci nessuna fase intermedia, niente che lo costringa ad aspettare, a pensare, a scrivere più del necessario. Il cliente è fraccomodo e coccolone! [...]