Perchè Voglio un Sito E-commerce?

Questa può sembrare una domanda banale ai più. Eppure essa è la prima che dovresti farti appena ti affiora alla mente l'idea di farti creare un sito ecommerce.

La maggior parte delle persone si preoccupa del chi lo deve realizzare, del chi gli fa spendere meno, del chi gli offre il servizio migliore, di quale sia il miglior software di commercio elettronico e via tutta una serie di considerazioni. Ma la domanda fondamentale rimane sempre la stessa: perchè voglio creare un sito ecommerce?

A tutti quanti è stato chiesto prima o poi “e tu da grande che vuoi fare?”.

Io a seconda dell’età rispondevo lo scienziato, l’astronauta, l’avvocato, il magistrato, il pilota, e via una sfilza di lavori dai più ordinari a quelli più… inusuali.

In realtà non è tanto il cosa si vuole fare la parte importante quanto il perché la si vuole fare.

"Cosa vuoi fare da grande?"
"Il pompiere"
"E perché vuoi fare il pompiere?"

  1. "Perché mi piace l’idea di poter aiutare altre persone in difficoltà"
  2. "Perché mi piace l’idea di essere l’oggetto del sogno erotico di molte donne"
  3. "Perché non so fare altro"

Tutte risposte plausibili, nessuno lo mette in dubbio. Ma chiunque comprende come alcune motivino più di altre.

Quindi, a questo punto, ti chiedo: "perché vuoi realizzare un ecommerce?"

  1. Perché ce l’hanno tutti i tuoi amici?
  2. Perché ce l’hanno tutti i tuoi concorrenti?
  3. Perché Internet può essere un buon modo per ampliare il tuo mercato di sbocco?
  4. Perché vuoi fare tanti soldi in poco tempo e in modo facile facile?
  5. Perché ti hanno detto che con Internet si può guadagnare molto e senza fatica?

Le risposte sono tante e nessuna è giusta o sbagliata. Solo tu sai perché vuoi costruire un sito ecommerce e da solo sei certamente in grado di renderti conto se la tua motivazione è valida o se è solo un capriccio o qualcosa nella quale ti stai avventurando senza aver ben compreso i vantaggi e gli svantaggi di tale scelta.

Io posso darti solo un consiglio: pensa bene al motivo per il quale ti stai imbarcando in quest’avventura. Un sito è come un figlio: oggi ti guarda con gli occhioni innnocenti, vuole giocare e ti fa tenerezza. Domani dovrai dargli da mangiare, portarlo dal medico, sgridarlo, cullarlo di notte quando piange ed innumerevoli altre cose. A conti fatti, ti è convenuto?

Come non puoi abbandonare un figlio così non puoi abbandonare un sito perchè ci spendi soldi.

Quindi prima di spendere soldi per un sito di e-commerce valuta bene i pro ed i contro perché ad andarci di mezzo sei tu ed il tuo portafoglio.

Voglio farti rendere bene conto del fatto che un sito non è un giocattolo e imbracarsi nella gestione di un sito ecommerce non è un gioco. Insomma: non stai mettendo su un distributore automatico che va avanti da solo!

Un sito di commercio elettoronico NON è un distributore automatico!

2017-04-11T18:56:55+00:00 By |Categorie: Blog|Argomenti: , , , |

Un commento

  1. […] probabilmente se stai leggendo questa pagina ti sarai già chiesto perchè vuoi realizzare un e-commerce. In questo post ti dico la mia sul perchè DEVI realizzarne […]

Scrivi un commento