Come promuoversi on-line: up-sell off-line e cross-site

Uno dei problemi che hanno gli e-commerce è quello di promuoversi. Anzi, direi che quello di promuoversi è il principale problema di un e-commerce.

I metodi per ottenere nuovi clienti sono molti: si va dalla SEO al Pay-per-Click fino ad arrivare a newsletter e pubblicazione di articoli su altri siti del settore.

Qualche tempo fa acquistai dei libri su Internet Book Shop e ho scoperto un modo originale di promuovere il proprio brand, da affiancare all'altro, più tradizionale, illustrato in questo post.

I metodi di cui sto parlando sono l'up-sell e il cross-site.

L'up-sell

che spinge il cliente ad acquistare successivamente al primo altri prodotti più costosi o che ne siano l'upgrade e simili.
Sui siti di commercio elettronico l'up-sell viene fatto suggerendo ai clienti qualcosa del tipo "chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche questi" o suggerendo i cosiddetti bundle, prodotti che acquistati insieme hanno un costo inferiore alla somma dei prezzi dei singoli prodotti.

L'up-sell può essere fatto anche off-line, quando si spedisce il prodotto, semplicemente inserendo nel pacco un volantino con uno sconto o un vantaggio di altro tipo.

Ovviamente questi volantini saranno da tracciare con le tecniche di tracciamento delle pubblicità off-line.

Flyer promozionale di IBS.it

Il flyer promozionale che IBS.it ha messo nel pacco che mi ha spedito.

Retro del flyer di IBS.it

Il retro del flyer di IBS.it offre due buoni sconto.

La cross-site promotion

Questa seconda tecnica è un po' più impegnativa del semplice up-sell perchè prevede che si stringano accordi con altri operatori e si sa, non sempre un accordo lo si riesce a raggiungere.
Sorvolando sul problema dell'accordo, per il resto non si tratta di nulla di difficile e nella sua originalità è un sistema che funziona.

Quando è arrivato il pacco di IBS con i miei libri frugando all'interno ho trovato anche questo tagliando/volantino.

Il sito MyMovies ha stretto un accordo con IBS e con ogni ordine di IBS MyMovies ha una possibilità in più di acquisire un nuovo visitatore.

Flyer di IBS che promuove MyMovies.it

Flyer di IBS che promuove MyMovies.it

La tecnica mi pare molto ingegnosa ma una cosa mi lascia perplesso: come ci si garantisce il rispetto dell'accordo? Come si controlla che nei pacchi spediti vengano effettivamente inseriti i volantini? Mah, probabilmente in questo caso vale la cara, vecchia reputazione: quando si fa impresa è fondamentale.

2016-10-28T11:21:11+00:00 By |Categorie: Blog|Argomenti: , , , , , |

Scrivi un commento